Tutte le news - 08 febbraio 2018

Press Report

Fonti di notizie costantemente aggiornate sul prodotto

Share on Facebook Share on Twitter Share on Google+

Ads

Caso rimborsi, due M5S lasciano: «Se eletti, rinunceremo»

08 febbraio 2018 23:35:16 Corriere.it - Politica

I capilista Cecconi e Martelli sono accusati di rendiconti irregolari

Více Politica Time08 febbraio 2018 23:35:16


Ads

Di Battista: «Italiani rincoglioniti? Io non mi pento delle mie parole»

08 febbraio 2018 23:35:16 Corriere.it - Politica

In viaggio con il deputato uscente del Movimento 5 Stelle, che fa la campagna elettorale in camper con la sua famiglia: «Così vedo mio figlio Andrea»

Více Politica Time08 febbraio 2018 23:35:16


Basket Nba, rivoluzione Cleveland: boccia Thomas e cede Wade e Rose

08 febbraio 2018 20:46:18 Repubblica.it > Sport

I Cavaliers hanno ceduto ai Lakers il playmaker ottenuto nello scambio alla pari con Kyrie Irving. Il tre volte campione Nba torna a Miami, l'ex Chicago e...

Více Sport Time08 febbraio 2018 20:46:18


Manolas rialza la Roma: ''Meritiamo di essere in alto''

08 febbraio 2018 20:46:18 Repubblica.it > Sport

Il difensore greco guarda con fiducia al futuro: ''Il successo di Verona fondamentale, battere il Benevento ci farà riprendere il percorso di prima e potremo...

Více Sport Time08 febbraio 2018 20:46:18


Abarth, diventare piloti ora è più facile: ecco svelata la stagione agonistica 2018

08 febbraio 2018 20:42:36 Repubblica.it > Attualita

Dalla pista ai rally, una specie di paradiso per i giovani piloti o per chi si vuole semplicemente divertire con gare di ogni tipo

Více Tutte le news Time08 febbraio 2018 20:42:36


Inter, Spalletti ritrova Icardi. Fiducia a Candreva e Perisic

08 febbraio 2018 19:57:34 Repubblica.it > Sport

L'attaccante argentino ha recuperato dal problema muscolare che gli ha fatto saltare la sfida con il Crotone e sarà l'uomo di riferimento in attacco contro il...

Více Sport Time08 febbraio 2018 19:57:34


AFRICA/CONGO RD - Messa di suffragio per le vittime della repressione della manifestazione del 21 gennaio

08 febbraio 2018 19:03:04 Fides News - Italian

Kinshasa - Si terrà domani, 9 febbraio, nella Cattedrale di Nostra Signora del Congo, a Kinshasa, la celebrazione di una messa in suffragio delle vittime della manifestazione del 21 gennaio, secondo quanto ha annunciato il Comitato Laico di Coordinamento , un gruppo di laici cattolici ufficialmente riconosciuto dall’Arcidiocesi di Kinshasa. Come la manifestazione del 31 dicembre, anche quella del 21 gennaio era stata organizzata per chiedere l’applicazione dell’Accordo firmato dalla Maggioranza e dall’Opposizione il 31 dicembre 2016, in vista di elezioni democratiche, libere, trasparenti e conformi alla Costituzione. Entrambe le manifestazioni sono state impedite o interrotte con la violenza dalla polizia e dall’esercito, che hanno sparato candelotti lacrimogeni e pallottole mortali. Tra le persone uccise c’è l’aspirante alla vita religiosa Thérèse Kapangala, colpita mortalmente dai proiettili esplosi dalla polizia nei pressi della parrocchia San Francesco di Sales di Kitembo. Dopo una lunga attesa il corpo della giovane dovrebbe essere restituito alla famiglia oggi, 8 febbraio. I suoi funerali sono attesi per la stessa giornata di domani. Alcuni familiari della ragazza, tra cui il padre, egli stesso ufficiale di polizia, sono costretti a nascondersi per le minacce subite. Thérèse Kapangala è infatti diventata un simbolo della lotta per la democrazia nella Repubblica Democratica del Congo, dove il Presidente Joseph Kabila è ancora al potere nonostante il suo mandato sia scaduto il 20 dicembre 2016. La drammatica situazione nella RDC ha spinto Papa Francesco ad annunciare una speciale giornata di preghiera e di digiuno per la pace nel mondo e, in particolare, nella Repubblica Democratica del Congo e nel Sud Sudan, prevista per il 23 febbraio prossimo, venerdì della Prima Settimana di Quaresima. Anche la Commissione "Giustizia, Pace e Integrità del Creato" , della Conferenza Istituti Missionari in Italia ha espresso la sua piena solidarietà con il popolo congolese in un comunicato giunto all’Agenzia Fides, nel quale “condanna con veemenza il ricorso alla violenza per reprimere delle manifestazioni pacifiche cui partecipavano dei cittadini congolesi inermi che, in mano, non avevano che bibbie, corone di rosario, crocifissi e immagini sacre. La CIMI “esprime la sua solidarietà alle famiglie delle vittime e alle comunità delle diverse confessioni religiose, che sotto l’impulso del CLC, stanno lottando, a caro prezzo, per l’instaurazione della democrazia e il rispetto dei diritti alle libertà di opinione, di espressione e di manifestazione ed auspica che, in vista di eventuali prossime manifestazioni, il Governo congolese, e in particolare le autorità amministrative competenti, ne prendano atto e si impegnino a garantirne la sicurezza”. La CIMI conclude esortando “la comunità cristiana italiana ad accompagnare, in un atteggiamento di fraterna solidarietà, il popolo congolese nel suo tormentato cammino verso la democratizzazione del Paese, attraverso l’effettiva organizzazione di elezioni veramente democratiche, trasparenti, credibili e pacifiche, entro la data già prevista”.

Více Tutte le news Time08 febbraio 2018 19:03:04


AMERICA/ARGENTINA - Tratta di esseri umani: urge prevenire, denunciare, accompagnare

08 febbraio 2018 19:03:03 Fides News - Italian

Buenos Aires - "La tratta, il traffico e lo sfruttamento delle persone è un duro flagello che avanza, cresce, muta, ecco perché cerchiamo di fare ogni sforzo per raggiungere l'intera società, in ricorrenze come questa di oggi" dice all'Agenzia Fides Marcela Villares, membro della Commissione episcopale dei migranti e degli itineranti dell'Argentina, in occasione della Giornata mondiale di preghiera e riflessione sulla tratta di persone che si celebra oggi, 8 febbraio. Marcela Villares da molti anni è impegnata nella lotta contro questa piaga, oltre a far parte del team "No a la Trata" della Commissione nazionale Giustizia e Pace. “Con dolore abbiamo visto che è un dramma che attraversa tutte le realtà in cui lavoriamo” continua la signora Villares, spiegando che si tratta di un problema che si estende anche nel settore del turismo, come tra le persone che lavorano sulle barche, che sono in movimento o non hanno un posto fisso. “Per anni abbiamo cercato di sensibilizzare, far prendere coscienza, sradicare, accompagnare le vittime e le loro famiglie" prosegue Marcela Villares, che collabora con enti pubblici e privati per costruire una rete, oltre a promuovere leggi giuste per la prevenzione, l'eliminazione e la giustizia per le vittime, aggiungendo che quest'anno il team "No a la Trata" ha preparato del materiale che è stato consegnato a tutte le diocesi del paese, in modo che possano usarlo in questa giornata. “Uno degli strumenti che consideriamo fondamentali e che vengono utilizzati in queste occasioni sono i social network - continua -, molti di noi sono consapevoli del dramma della tratta di esseri umani, ma notiamo che non esiste una reale consapevolezza di questa piaga nella società in generale. Per ovviare alla mancanza di consapevolezza tutti possiamo fare qualcosa, prevenendo, denunciando e accompagnando". In Argentina la formazione dei giovani per questi scopi, secondo i rapporti degli uffici del Procuratore specializzato, avviene attraverso i social network. Ricordando l'invito di Papa Francesco a pregare con santa Josefina Bakhita il Dio della Misericordia "affinché siano tolte le catene di ogni prigionia, così da poter liberare tutti coloro che sono stati minacciati, feriti o maltrattati dalla tratta e dal traffico di esseri umani", Marcela Villares conclude: "crediamo nel potere della preghiera, quindi oltre a tutto il lavoro che ognuno può fare dal suo posto, insieme dobbiamo elevare la nostra preghiera affinché il male sia sconfitto, e il bene si moltiplichi con azioni a favore di tutti i nostri fratelli". La Giornata mondiale di preghiera e riflessione sulla tratta di persone è stata istituita quattro anni fa da Papa Francesco con il tema "Una luce contro la tratta" scegliendo il giorno della memoria liturgica di santa Giuseppina Bakhita, religiosa canossiana sudanese che venne rapita e venduta quando aveva nove anni dai commercianti di schiavi. Quest'anno 2018, la Giornata ha il tema dei flussi migratori: “Emigrare senza tratta. Sì alla libertà, no alla schiavitù”. Uno slogan che richiama l'attenzione sulle cifre scioccanti delle persone che, dopo essere emigrate dai loro paesi di origine alla ricerca di una vita migliore, finiscono per essere vittime della tratta. Questo numero di vittime purtroppo aumenta di anno in anno e oggi ci sono milioni di uomini, donne, bambini e adolescenti, vittime della tratta in tutto il mondo.

Více Tutte le news Time08 febbraio 2018 19:03:03


Macerata, la sinistra e la mancanza di unità

08 febbraio 2018 19:02:32 Repubblica.it > Politica

La violenta polemica scoppiata sui social, sui giornali e tra i protagonisti politici in merito alla manifestazione antifascista in programma a Macerata, è...

Více Tutte le news Time08 febbraio 2018 19:02:32


Macerata, Orlando: "Minacciato, ma i fascisti non mi spaventano". Renzi: "E' stato un atto di razzismo devastante"

08 febbraio 2018 19:02:32 Repubblica.it > Politica

Il ministro della Giustizia a Circo Massimo su Radio Capital: "Salvini e Berlusconi irresponsabili. Provare a giustificare un atto criminale come quello di...

Více Politica Time08 febbraio 2018 19:02:32


Lucca: doping in team di dilettanti, arrestati dirigenti

08 febbraio 2018 18:20:09 Repubblica.it > Sport

Operazione della polizia all'alba: era il presidente stesso ad incoraggiare gli atleti a utilizzare sostanze dopanti tra le quali epo in microdosi. Indagine...

Více Tutte le news Time08 febbraio 2018 18:20:09


Milan, Kalinic stop: Cutrone titolare con la Spal

08 febbraio 2018 17:55:46 Repubblica.it > Sport

Un'infiammazione agli adduttori mette fuorigioco il croato per la sfida di sabato a Ferrara. Andrè Silva torna in panchina, Gattuso si affida al giovane...

Více Sport Time08 febbraio 2018 17:55:46


In crescita i furti dei volanti: è allarme

08 febbraio 2018 17:29:13 Corriere.it - Motori

Nel mirino dei ladri non ci sono soltanto i navigatori fissi delle auto: anche i volanti sono sempre più presi di mira. Con tanto di istruzioni online. Ecco come difendersi

Více Tutte le news Time08 febbraio 2018 17:29:13


Torino, ridotta la squalifica di Mazzarri: sarà in panchina contro la Juventus

08 febbraio 2018 17:06:59 Repubblica.it > Sport

Accolto parzialmente il ricorso dell'allenatore livornese, che salterà solo l'Udinese. Belotti: "Sto bene, il mister sta lavorando sulla nostra autostima....

Více Sport Time08 febbraio 2018 17:06:59


Rugby, Sei Nazioni: Italia in Irlanda, tre novità nel XV azzurro

08 febbraio 2018 16:42:38 Repubblica.it > Sport

Scelta la squadra per l'impegno di sabato a Dublino, rispetto al match inaugurale contro l'Inghilterra dentro Steyn, Bigi e Quaglio

Více Sport Time08 febbraio 2018 16:42:38


Napoli, Mario Rui: ''In primavera possiamo volare, ora battiamo la Lazio''

08 febbraio 2018 16:42:38 Repubblica.it > Sport

L'esterno portoghese e la sfida ai biancocelesti: ''Dovremo stare attenti a partire meglio di quanto abbiamo fatto nelle ultime partite, non possiamo rischiare...

Více Sport Time08 febbraio 2018 16:42:38


Moto, svelato il team Sky VR46: ''Tanto talento per puntare in alto''

08 febbraio 2018 15:53:55 Repubblica.it > Sport

Presentati i 4 giovani italiani che saranno prossimi protagonisti della nuova stagione motomondiale. Francesco 'Pecco' Bagnaia e Luca Marini, il fratello di...

Více Sport Time08 febbraio 2018 15:53:55


Partitometro: gioca e scopri che elettore sei

08 febbraio 2018 15:37:34 Repubblica.it > Politica

Quindici domande per delineare il tuo profilo: destra-sinistra, fiducia-sfiducia nelle istituzioni. Ecco il partito e l'elettorato al quale sei più affine (...

Více Politica Time08 febbraio 2018 15:37:34


#PrimoVoto: Repubblica racconta l'Italia che il 4 marzo vota per la prima volta

08 febbraio 2018 15:37:33 Repubblica.it > Politica

Un progetto che parte dai giovani e dal linguaggio a cui sono più abituati, quello dei social, ma si apre a tutta la società. Un dialogo tra elettori che...

Více Politica Time08 febbraio 2018 15:37:33


Ultimi sondaggi: il Pd prova a invertire la rotta. E nessuno vuole le larghe intese

08 febbraio 2018 15:37:33 Repubblica.it > Politica

Dall'inizio dell'anno, e fino al momento del silenzio, 14 giorni prima del voto, ripubblichiamo i sondaggi diffusi dai media italiani sulla situazione politica

Více Politica Time08 febbraio 2018 15:37:33


Ecco finalmente il centrosinistra unito

08 febbraio 2018 15:20:37 Il Post

In un mash-up di tre minuti abbiamo cercato di accorpare, sotto un unico manifesto politico, le varie posizioni e i tanti rappresentanti del centrosinistra italiano degli ultimi vent’anni. Ne è venuta fuori una sinistra finalmente unitaria, ma, forse, un po’ The post Ecco finalmente il centrosinistra unito appeared first on Il Post .

Více Tutte le news Time08 febbraio 2018 15:20:37


Mondiale 2018, Infantino ottimista sull'uso del Var: ''Dobbiamo aiutare gli arbitri''

08 febbraio 2018 15:05:16 Repubblica.it > Sport

Tra un mese l'Ifab deciderà se introdurre il Video assistant referee. Sensazioni positive per il numero uno della Fifa: ''In Russia è tutto pronto. Se possiamo...

Více Sport Time08 febbraio 2018 15:05:16


Più Ford per tutti con Chariot, il servizio di navetta collettivo

08 febbraio 2018 14:42:31 Repubblica.it > Attualita

Progettato per gli abitanti delle città residenti nelle aree più difficili da raggiungere, dove il trasporto pubblico non è facilmente accessibile, il servizio...

Více Tutte le news Time08 febbraio 2018 14:42:31


Inter, Ausilio centra il colpo: è fatta per Lautaro Martinez

08 febbraio 2018 14:40:56 Repubblica.it > Sport

Secondo l'agenzia Noticias, l'offerta nerazzurra di circa 20 milioni di euro recapitata al Racing de Avellaneda sarebbe stata accolta dal club sudamericano....

Více Sport Time08 febbraio 2018 14:40:56


Ciclismo, Dubai Tour: guizzo vincente di Cavendish, Viviani nuovo leader

08 febbraio 2018 14:40:56 Repubblica.it > Sport

Il britannico si aggiudica allo sprint la terza tappa precedendo Bouhanni e Kittel, 5° si piazza Colbrelli e 6° Viviani, a segno nella frazione precedente. Il...

Více Sport Time08 febbraio 2018 14:40:56


Leicester, scoppia il caso Mahrez: l'algerino è sparito dal 31 gennaio

08 febbraio 2018 14:40:56 Repubblica.it > Sport

La decisione dell'esterno, in estate vicino alla Roma, dovuta alla decisione del club di non cederlo al Manchester City, che puntava su di lui dopo il...

Více Sport Time08 febbraio 2018 14:40:56


Fiorentina, Pioli: "So quanto sia importante contro la Juve. Bernardeschi? Mi tengo il mio Fede"

08 febbraio 2018 14:40:55 Repubblica.it > Sport

Il tecnico, che ha giocato con la maglia viola la partita più sentita dal pubblico toscano, sa che servirà una gara perfetta per battere i bianconeri:...

Více Sport Time08 febbraio 2018 14:40:55


Juventus, Allegri: ''Lo scudetto si deciderà all'ultima giornata. Napoli super grazie a Sarri''

08 febbraio 2018 14:40:55 Repubblica.it > Sport

Il tecnico elogia l'allenatore dei partenopei (''risultati merito suo al 99%, ha dato alla squadra un gioco veramente piacevole da vedere") e parla del duello...

Více Sport Time08 febbraio 2018 14:40:55


AMERICA/COLOMBIA - Emergenza Venezuela: la campagna quaresimale di solidarietà della Caritas colombiana

08 febbraio 2018 13:42:03 Fides News - Italian

Bogotà - Con l'obiettivo di affrontare con più risorse la crisi umanitaria che ha costretto molti venezuelani a cercare riparo il Colombia e molti colombiani a rientrare, la Conferenza Episcopale Colombiana ha lanciato, nel corso dell'Assemblea ordinaria, la tradizionale Campagna di solidarietà della Quaresima promossa dalla Caritas, che quest'anno raccoglierà fondi per i centri di assistenza ai venezuelani immigrati e ai colombiani rimpatriati. Alimenti, medicine, cure mediche, strumenti di lavoro e materiali per la casa e per l'attività lavorativa, oltre ad un aiuto per trovare alloggio, sono le necessità più urgenti, ha spiegato durante la conferenza stampa di presentazione Mons. Victor Manuel Ochoa, Vescovo di Cúcuta, una delle diocesi maggiormente interessate. “Gli esclusi e gli emarginati sono nostri fratelli... Condividi con gioia!” è lo slogan della campagna 2018, tratto da un'espressione di Papa Francesco. Secondo dati ufficiali, negli ultimi 18 mesi, circa 660 mila venezuelani sono entrati in Colombia per stabilirvisi, senza contare quelli che continuano il loro viaggio verso Cile, Perù o Ecuador, i migranti giornalieri in cerca di beni di prima necessità e i colombiani che ritornano dopo essere emigrati. Tanti passano attraverso i 280 passaggi di frontiera clandestini. “Non possiamo rimanere impassibili” ha affermato mons. Ochoa, che ha spiegato che nella diocesi funzionano un alloggio d'emergenza, un centro di assistenza ai migranti e 8 mense che distribuiscono 1.600 piatti caldi gratuiti al giorno, per il funzionamento dei quali ha elogiato il lavoro e la generosità di tanti laici. “Chi arriva riceve subito una tazza di caffè e del pane, perchè viene da un viaggio di otto-dieci ore - ha spiegato -. I bambini e le donne incinte hanno la priorità. Nessuno di loro va via senza aver mangiato. Anche quando il cibo e gli alimenti sono finiti, ci si industria per ottenerne ancora”. Mons. Ochoa ha messo in evidenza che la campagna è anche un'occasione per dimostrare gratitudine ai venezuelani per la loro solidarietà negli anni in cui i colombiani erano immigrati nel loro Paese. Nel corso del 2017, Caritas Colombia ha assistito circa 9.200 famiglie emigrate dal Venezuela, nelle diocesi di Cúcuta, Riohacha, Puerto Carreño, Arauca, Barranquilla, Ipiales e Bogotá, come ha spiegato il Segretario generale, mons. Héctor Fabio Henao.

Více Tutte le news Time08 febbraio 2018 13:42:03


AFRICA/GHANA - Progetto della Caritas per gestire i rifiuti elettronici scaricati in Ghana dal resto del mondo

08 febbraio 2018 13:42:03 Fides News - Italian

Accra - Caritas Ghana ha lanciato un’iniziativa per gestire i rifiuti elettronici che ogni anno entrano in Ghana dai Paesi più sviluppati al fine di ridurre la tossicità generata nel processo e preservare il nostro ambiente per la generazione futura. Agblogbloshie, un sobborgo della capitale, Accra, è considerata la più grande discarica illegale al mondo di rifiuti elettronici, dove vivono e lavorano circa 70mila persone, la maggior parte delle quali dedite a recuperare le parti ancora riciclabili di questi materiali, come il rame, usando tecniche artigianali che inquinano fortemente l’ambiente, al punto che Agblogbloshie è soprannominata “Sodoma e Gomorra”. Il Ghana riceve ogni anno circa 300.000 tonnellate di rifiuti elettronici delle quali solo l% viene processato in modo conforme con gli standard internazionali per il rispetto dell’ambiente. Oltre 200.000 ghaniani lavorano nel settore del recupero dei rifiuti elettronici. Il progetto prevede che Caritas Ghana e i suoi partner cureranno la raccolta, gestione e vendita di sottoprodotti dei rifiuti elettronici per frenare l’immissione nell'ambiente di sostanze nocive e fornire i mezzi di sostentamento ai poveri nelle aree rurali, procurando loro acqua pulita e fonti rinnovabili di energia. Samuel Zan Akologo, Segretario esecutivo della Caritas Ghana e del dipartimento per lo sviluppo umano del National Catholic Secretariat , ha osservato che il suo gruppo si impegnerà a sostenere un'adeguata risposta politica per affrontare “la minaccia che incombe sulla salute e sull'ambiente a causa della calamità dei rifiuti elettronici ". Ha inoltre aggiunto che la Caritas Ghana si dedicherà anche alla sensibilizzazione ad educazione pubblica a livello nazionale per il cambiamento dei comportamenti sullo smaltimento dei rifiuti elettronici, oltre a predisporre sistemi per la loro raccolta al fine di un corretto riciclaggio. A tal fine, Akologo ha dichiarato che Caritas Ghana e la Deutsche Gesellschaft für Internationale Zusammenarbeit hanno firmato un memorandum d'intesa per il supporto tecnico per formare persone da impiegare nella raccolta e nel riciclaggio dei rifiuti elettronici.

Více Tutte le news Time08 febbraio 2018 13:42:03


1 2